Affermazione compensazione con il tuo linea aerea

I passeggeri sono considerati come vittime di danni aerei quando il loro volo è in ritardo o quando la loro connessione viene cancellata senza preavviso, o quando vengono rifiutati al gate d'imbarco a causa di overselling biglietti aerei. Questo fenomeno è noto anche come overbooking.

Anche tu hai vissuto la stessa sorte delle migliaia di viaggiatori che vengono danneggiati ogni anno? D'ora in poi, niente può rovinare il tuo viaggio a bordo. Qualsiasi inconveniente riscontrato in aeroporto, causato dal tuo operatore, è monetizzato. Oltre alla necessità di offrire un'altra soluzione di viaggio ponendoti su un altro volo, la tua compagnia aerea deve offrirti un'indennità il cui importo è calcolato in base alla distanza del tuo viaggio in aereo.

Per avere diritto al risarcimento? Questo non è possibile a meno che non siano soddisfatte le seguenti condizioni:

- Prendere l'aeroporto 180 minuti (3 ore) dopo l'orario di partenza iniziale;

- Volo in ritardo (a meno che i passeggeri siano stati informati con due settimane di anticipo);

- Volo overbooking;

- Collegamento gestito da una società dell'Unione europea o da un aeroporto dell'UE;

- Il danno non è causato da forze maggiori (tempesta, sciopero in aeroporto, ...).

Si prega di compilare il modulo di richiesta in inglese

Quali sono i fattori che determinano l'ammissibilità del furto al risarcimento?

Tre fattori possono determinare se il tuo volo dà o meno, l'accesso alla compensazione finanziaria:

- La sede della compagnia aerea: i vettori aerei che operano negli aeroporti europei sono coperti dalla legge 261/2004, indipendentemente dal fatto che il volo sia servito da o da un paese africano, asiatico, americano o europeo.

- L'aeroporto di partenza: tutti i voli programmati da una città europea (UE) hanno diritto al risarcimento, indipendentemente dal nome della compagnia che offre il volo.

- La natura dei danni: il volo è stato ritardato a causa di un guasto verificatosi sul dispositivo? In questo caso, la compagnia aerea è ritenuta responsabile per l'interruzione del viaggio, pertanto, deve pagare un risarcimento.

D'altra parte, se l'inconveniente con cui vi siete confrontati è all'origine delle forze maggiori il cui clima scomodo per il decollo degli aerei, l'instabilità politica nella città di partenza o di arrivo, il vettore aereo viene rilasciato da la compensazione.

- Hai scelto di essere difeso da uno studio legale? Una commissione del 30% verrà detratta dalla somma recuperata. Tuttavia, nessuna commissione verrà applicata nel caso in cui il tuo file non sia stato risolto.